Africa

 

AFRICA

 

 

Mi hanno raccontato che avrei dovuto nascere in Africa. Mio padre avrebbe dovuto essere temporaneamente trasferito in Abissinia . La guerra ha reso impossibile il trasferimento ed io sono nata nella mia bella Roma.

Ma chissà cosa avevo sentito, protetta nel pancione di mamma, perché sono nata con un amore profondo per l’Africa , nonostante non ci sia mai stata, che è cresciuto con gli anni fino a diventare quasi nostalgia….

Poi la mia strada si è incrociata con quella di una associazione, i Bambini nel Deserto, e mi sono sentita “tra i miei”, un amore condiviso e fattivo.

Non posso pensare di partecipare ai viaggi , ma anche stare un po’ con loro all’ombra della tenda del “banchetto” …. come questo…

 

che bella, che bello

 

mi fa sentire un po’ più vicina a quei luoghi del cuore e mi permette di conoscere più a fondo la bellezza di quei popoli, la loro cultura, la loro vita  e – perché no – dare una mano perché vadano in porto le iniziative che sono in atto per cercare di rendere la loro vita meno dura…

Una delle cose che mi ha colpito per prima è la bellezza dei loro tessuti : ora sulla tavola del salotto c’è questo “bogolan”

 

 

bogolan1

 

 

Ed ecco un particolare del disegno

 

bogolan2

 

 

Grazie a Benedetta ho conosciuto questa particolarissima lavorazione e ve la faccio leggere ….

 

 

http://www.migliorarsi.it/bogolan.pdf

 

 

 

     

 

 

  1. Grazie di avermi inserita nel tuo blog….ne sono felice e onorata!!!!
    E’ stata una bella serata…ma "quelle" foto non le hai messe eh????? mamma mia che ridere ogni volta che le guardo!!
    Un bacio Benedetta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...