Gaza

 

Un racconto

 

Nel gruppo di aNobii “La casa dal tetto rosa”, dedicato a coloro che amano le favole, abbiamo fatto un esperimento: scrivere un racconto a più mani.

Due favole, le prime, piene di fantasia, dolcissime…

La terza storia, invece, ha preso un sapore completamente diverso…. Un racconto profondo, amaro, contemporaneo.

 

Dous ha dato il via al racconto intitolato “la notte” con queste parole:

“Personaggi principali: Uri, il mugnaio, Ezra sua moglie, Lina la cagnetta e Unter il garzone”…..

 

Ed è ancora Dous che lo chiude con queste:

“Dedico questa "cosa" che è venuta fuori tra noi, ai bimbi di Gaza.
Che non sono tanto diversi dai bimbi di tutto il resto del mondo, ma per i quali va la mia preghiera di pace”.

 

La notte di Gaza. Questo il link per chi volesse leggerla:

 

 

http://cosemaiscritte.blogspot.com

 

la notte

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...