Tiziano

 

Tiziano Terzani                                         TIZIANO

 

70 anni fa nasceva Tiziano Terzani.

Giornalista impegnato, sempre alla ricerca della verità profonda degli avvenimenti, viaggiatore appassionato e osservatore acuto delle situazioni.

I suoi libri non sono solo resoconti di guerra, il suo sguardo va oltre gli avvenimenti per avvicinarsi alle vicende umane di quei popoli.

Poi, alla scoperta della malattia, ancora viaggiatore, ma all’interno della sua vita, della sua anima, sempre alla ricerca della verità, fra i silenzi dell’Himalaya prima e fra le sue colline pistoiesi fino alla fine.

Ed anche questo viaggio, così personale, così intimo, ha voluto registrarlo – giornalista della sua personale guerra – raccontandolo a suo figlio Folco, con quella sua voce forte e squillante che alla fine era diventata un affaticato sussurro.

Un grande, un poeta, un amico.

 

  1. Buongiorno Fausta!!!
    Il mio incontro con Tiziano è stato casuale(ma del resto gli incontri casuali sono sempre i migliori!!!)…un giorno dallo scaffale di un supermercato ho preso "un indovino mi disse".
    Da subito sono rimasta catturata dall interiorità e dalla dolcezza con cui descriveva luoghi a lui cari…il libro l ho letto molto velocemente e la sera nn vedevo l’ora di tornare a casa per leggerlo..come correre da un vero amico che ha tante cose da raccontarti…in seguito ho comprato altri libri suoi,e nessuno mi ha deluso…grazie a lui ho scoperto il fascino dell oriente e riscoperto la bellezza delle nostre amata città e regione!!!
    Un grazie speciale a due persone speciali!!!Buona domenica!!

    Mi piace

  2. Anche io l’ho "scoperto" per caso. Purtroppo quando si era già spento. Lessi un articolo sul penultimo libro che scrisse. Feci di più: andai a conoscere la sua deliziosa moglie quando venne nella mia città per parlare di lui. Ricordo sul maxi schermo che proiettavano alcune sue interviste e la sua bella barba bianca, la sua voce calda, le sue parole semplici e che andavano dritto al cuore di chiunque. Ne vogliono fare un guru, ma non lo era. Era un uomo. Un uomo che su alcune sue posizioni si era ricreduto e quindi evoluto in una continua crescita interiore. Un uomo che con lucida consapevolezza ed invidiabile serenità ci ha raccontato il suo ultimo giro di giostra.
     

    Mi piace

  3. Conosco Terzani tramite il suo " Un indovino mi disse" che ho letto tantissimi anni fa…
    Mi piaceva molto il suo fare giornalismo con l’anima tra la gente dei luoghi che visitava diventando uno di loro
    Mi sa tanto che, dopo questo tuo ricordo, andrò a rileggerlo
    Buona domenica

    Mi piace

  4. Un grande saggio dei nostri tempi, una persona che solo a leggerla ti regalava armonia…peccato sia andato via così presto, ma forse, le persone come lui non hanno bisogno di un lungo passaggio terreno per raggiungere il Nirvana….
    Grazie per avercelo ricordato, un bacio e buona domenica…

    Mi piace

  5. Se Amico è colui che ti fa aprire gli occhi, che ti sbatte contro il muro e ti fa ragionare… allora si, Terzani è stato – ed E’ – un Amico!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    Mi piace

  6. @cicabuma: seondo me l’Amico dovrebbe essere proprio così, una persona che ti vuole tanto bene da rischiare anche di perderti pur di metterti di fronte alla verità!
    Un abbraccio
    Fausta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...