non sei più solo Dio

 

 

 

Non sei più solo Dio

 

Da oggi, Dio, non sei più solo Dio;
da oggi, uomo, non sei più solo uomo.
Il grembo di una donna
ha fatto nascere
qualche cosa di nuovo,
sulla terra e nel cielo.

E niente sarà più come prima.

 

(Adriana Zarri, La scala di Giacobbe)

 

  1. "da sempre Dio non è solo Dio, da sempre ò’uomo non è solo uomo, ed il grembo di ogni donna fa nascere sempre qualche cosa di nuovo. E tutto, prima e dopo, è..da sempre". Si, "da oggi", fausta. la notte di natale cristo si fece uomo e si manifesto’…"La notte di natale". Ma egli si incarno’ per rimarcare che ogni creatura si "incarna" ed ogni donna genera "il figlio". Oggi, Cristo, nel suo Natale, ci ricorda che tutto, è..da sempre. De Zarri scrive giusto….ma quell’"oggi" va inteso come… "sempre" . parliamo di Dio e dell’uomo….e del senso pieno dellala vita. "Da quando hai amato Dio?" "Da sempre"…."Ma sarai pure stato catechizzato!"…."No, da sempre". Ma sarai pure atato battezzato!" "Da sempre, ho detto!". Ma..sarai pure nato!" E lui, con le lacrime agli occhi continuo’: "Che vuoi che ti dica, Ninetta mia….da sempre io amo Dio, da sempre!". Padre Pio ad una sua …"perpetua". Sentii in tv la testimonianza di "Ninetta" e la sua profonda commozione nel ricordare quella conversazione. Non lo dimentichero’ mai. Ciao.Marghian

    Mi piace

  2. 2000 anni fa…da sempre… Nonostante tutte le cose "profane" che hanno sepolto il Natale sotto una coltre di imbecilli futilità, questa notte, da sempre o da 2000 anni, per chi, con l’anima va oltre questo mondo meschino, è il punto di congiunzione tra il Divino e l’umano… Il Natale è diventato una festa consumistica in tutto il mondo, ma, noi Italiani, nonostante tutti i nostri innumerevoli difetti, forse siamo rimasti i soli, sulla terra, a "sentire" davvero che questa notte ha cambiato l’uomo e Dio…Quando ero piccolo facevo un grande presepe, con persone che ora non sono più tra noi…ora espongo una piccola capanna come quella del tuo post!…ma non importa la gransezza…importa che ci sia sempre, per sempre…anche quando io non sarò più qui… Grazie Fausta, grazie Marghian!!Buon Natale!….

    Mi piace

  3. Buon Natale carissima Fausta.In queste mie settimane di assenza ti ho sempre pensato con affetto.Ti auguro di trascorrere insieme ai tuoi cari giorni di festa lieti e sereni.Un bacio grandeSilvia

    Mi piace

  4. Sì, l’oggi è ogni giorno, perchè ogni giorno la fede è una scelta, come la fedeltà al marito, ai figli, alle proprie convinzioni, alla propria onestà…. e lo è sempre più, dal momento che non c’è più nulla che non sia contaminato… dalla natura alle idee, alla verità, alla religione…Riuscire a rimanere coerenti con se stessi, senza però sentirsi depositari della verità è la cosa più ardua che ci sia e richiede una grande umiltà!Grazie a tutti voi che siete per me sempre occasone di riflessione!Fausta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...