Pedoni….

 

LE DUE FACCE DELLA REALTA’

 

 

Camminando sotto la pioggia per le strade un po’ (parecchio) sconnesse del mio quartiere mi è capitato di fare una riflessione sul fatto che ogni cosa ha due facce…. una positiva e una negativa…

Se ci fermiamo a guardare solo uno degli aspetti finiamo per diventare o troppo ottimisti o troppo pessimisti….

Come al solito il giusto equilibrio sta nell’averli presenti tutte e due…

Da cosa è nato questa “filosofico” pensiero?

Da qui:

 

 

Semplicemente un attraversamento pedonale: hanno giustamente sbassato il marciapiede consentendo a disabili, a carrozzine di non fare manovre complicate per salire o scendere…. Ma la strada è “a schiena d’asino” per cui con la pioggia gli stessi attraversamenti diventano pozze.. e, se continua a piovere, laghi per cui o ci si sposta dalle strisce pedonali o, come in questo caso, dal semaforo(rischioso) o ci si bagna i piedi (seccante)….

Che fare? Me la prendo con la pioggia o me la prendo con la strada?

Meglio sorriderci sopra!!!!!

 

  1. E’ un bel dilemma….Bisognerebbe prendersela con coloro che hanno avuto la bella idea, ma non hanno previsto che in Italia a volte piove!!!Un abbraccioFrancesca

    Mi piace

  2. Sono stati votati per prendersi cura della cosa pubblica, del bene comune. Troppi cialtroni!!!Come considerazione generale: è sparita – dal ragionamento comune – la considerazione delle conseguenze.Un abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...