1. Adesso suo padre sarà soddisfatto di questo suo gesto che a modo di veder mio è stata una vigliaccata, un tradimento nei confronti di sua figlia e della vita. Si è arbitrato padrone della vita e la fatto morire nella sofferenza…

    Mi piace

  2. Pace!Mi sembra che ben si adattino a questo momento le parole di Ungaretti:" Cessate di uccidere i morti,Non gridate più, non gridateSe li volete ancora udire, Se sperate di non perire.Hanno l’impercettibile sussurro,Non fanno più rumoreDel crescere dell’erba,Lieta dove non passa l’uomo.

    Mi piace

  3. @Stefan Jack: ognuno è libero di avere le proprie idee, per carità… però mi sembra che la parola "vigliaccata" nei confronti del babbo di Eluana sia decisamente fuori posto. Per dire una cosa del genere bisognerebbe essere, ora ed essere stato, nei suoi panni…Anche chi diceva il contrario si faceva arbitro della vita o della morte di Eluana…. Da una parte con amore… dall’altra non lo credo…

    Mi piace

  4. @Giovanni: Caro Giovanni, anche a me dispiace che Eluana sia morta, però io la penso ora nelle braccia di Dio che è l’Amore e quindi è nella pace.

    Mi piace

  5. Bisognerebbe conoscere prima di giudicare, bisognerebbe guardare fino in fondo prima di accusare, bisognerebbe saper tacere di fronte a disgrazie così intime personali e grandi come queste: trovare l’umiltà di non esprimere giudizi su qualcosa che non si vive in prima persona. A quanti urlano con prepotenza ed arroganza quello che sia o no giusto, mi permetto di dire: fate silenzio e andate a frequentare un ospis, un reparto di degenza terminale, frequentate una clinica per pazienti in coma e ascoltate i loro familiari per un periodo, guardate in silenzio ascoltate quella gente in silenzio e in silenzio meditate…La giustizia non è nel fare o non fare, ma nella libertà di scelta nel libero arbitrio, che anche Dio, per chi crede, ci ha concesso e che un governo vuole negarci…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...