Presentazione libro

 

Livorno – Venerdì 9 maggio, ore 18.30

Libreria “La gaia scienza”

 

 

 

                                                                                                                                                                                                         

 Oggi la mia carissima Giulia vede coronato il suo sogno: ci sarà la presentazione del suo primo libro di poesie “Gocce di me fra cuore e anima”

 

 

Ci siamo incontrate sul Forum di Tiziano Terzani ed è stata immediatamente simpatia….

C’era uno spazio dedicato alla poesia dove in tanti ci cimentavamo a scrivere…. Anche Giulia mise “timidamente” una sua poesia, e si sentiva qualcosa di differente nei suoi versi…. Ogni volta che c’era una sua poesia c’era anche qualcuno che la spingeva a scrivere…. poi a raccoglierle…. poi a pubblicarle….

 

 

 

 

 

Ed eccoci fuori della libreria, noi “terzanine” – Ambra, Claudia ed io –i parenti e gli amici di Giulia.

 

 

Claudia è la presentatrice e svolge il suo compito in maniera eccellente: sono emozionatissime tutt’e due…. Le mani di Giulia tremano e la voce di Claudia all’inizio è un po’ titubante, ma è solo un attimo…..nasce un bellissimo colloquio tra loro due che però coinvolge emotivamente tutti i presenti.

Giulia racconta del suo bisogno di fermare le emozioni sulla tastiera (sì, perché scrive direttamente sul computer), bisogno che la fa alzare a volte, in piena notte, per fissare una parola, un pensiero…

Racconta del suo amore per la sua città, parla di come si senta parte della natura, di come si senta vento, di come si senta mare, parla della sua fede e di come l’ha sempre aiutata a superare i momenti duri e penosi che ha incontrato, parla delle gioie e dei dolori che ha sempre vissuto appieno e l’hanno resa quella che è oggi… una splendida persona, con una umanità grande…

Sono tutti questi sentimenti, queste emozioni che vivono nelle sue poesie, che le rendono così vicine al cuore di ognuno.

Giulia legge alcune delle sue poesie, e – per aumentare il pathos che creano – una delle commesse della libreria, Valentina, si siede al piano ed accompagna la lettura con una musica dolce, improvvisata intorno al testo… Brava!!!

Anche Claudia legge una delle più belle poesie e si vede che fa uno sforzo per non lasciarsi vincere dalla commozione….. ma anche noi abbiamo gli occhi lucidi….

 

 

Qualche domanda alla fine…. Poi, penna in mano, la dedica dei libri… compito faticoso ma gioioso di ogni scrittore!

 

 

L’aperitivo in libreria e, dulcis in fundo, pizza per tutti… finale allegro (che Ambra ha reso particolarmente simpatico con la sua verve) e gustoso di una bella serata…

 

Non sapendo quale poesia scegliere ho aperto il libro a caso…

 

CERCARE L’IMMENSO

 

nella carezza del vento

nella morbida

trasparenza

pastello del cielo

 in fragili onde, lame dorate

al tramonto che sfuma

accesi colori.

 

Cercare l’immenso

 

mentre i profumi

ronzii respiri

corrono lontano.

 

Sensazioni profonde

miscelate

nei ricordi silenziosi.

 

Cercare l’immenso

 

mistero che scivola

nell’anima

sul filo dorato

dei pensieri

 

in questa notte

senza volto

senza nome

 

 

 

 

 

 

  1. ma che bello Fausta, brava anche la tua amica e le auguro tanta felicita’ e successo, intanto ha tra le sue fans te e noi che grazie a te abbiamo condiviso questo bellissimo momento.un abbraccio con affetto per te e anche per lei

    Mi piace

  2. Carissima Amica è stato commovente leggerti,io non so se merito tutto questo ,ma se il mio cuore stamani e stracolmo di questo sentimento di affetto per te ,vuole dire solo che sento il bene che mi vuoi e di questo ne sono felice…Grazie Fausta ,mai dimenticherò quel giorno perchè tutte voi lo avete reso irripetibile giulia

    Mi piace

  3. Evviva Giulia, evviva il Forum che ha fatto incontrare tante belle persone… e forse senza i post sulla poesia non ci avrebbe mai nemmeno pensato di poter pubblicare qualcosa… Non trovi?CLAUDIAAAA, ma sei diventata presentatrice anche??? Fantastico!!!Hai visto quel fantastico Forum che cosa ha fatto?Mannaggia… che rabbia per il prossimo incontro!!!Un abbraccioFrancescaP.S. Un grande grande grande grandissimo abbraccio a Giulia.

    Mi piace

  4. e tu sei la fausta che ho letto da marghy?…………….capisco molte cose………che bellissima donna sei………….in tutto.la poesia che a caso hai scelto…….è bellissima……………nelle poesie stranamente il Vento è sempre una componete essenziale……..chissà perchè………………………………onorata di averti lettoivana

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...