Il piccolo Principe

 

Il piccolo Principe

Di Antoine de Saint Exupéry

 

Rimettendo a posto la libreria mi sono trovata tra le mani una vecchia copia de “Il piccolo principe”.

Non la trovavo più, così ne avevo comprata un’altra, uguale, con i disegni originali della prima edizione….

Mi sono messa a sedere e l’ho riletto…..

 

Questo è uno dei brani più belli…..

 

 

 

 

  1. è vero l’essenziale è invisibile agli occhi, lo vedi con il cuore:Sai sono andata a trovare mio fratello in ospedale e presa dallo sconforto sono uscita per non farmi notare da lui piangevo e mi sono seduta su un muretto del parco mi si è avvicinata una ricoverata una signora sui quarant’anni mi ha confortato mi ha preso la mano e mi ha detto che la fede è la sua forza e deve esserlo anche per me. Mi ha raccontato che le avevano dato pochi mesi di vita ed era stata in coma per molto tempo la fede è stata la sua forza ora non ha più paura, Sono rimasta senza parole e mi sono sentita così piccola lei mi aveva guardato con il cuore e mi ha dato una lezione di vita ciao fausta grazie per questo bellisimo racconto di vita

    Mi piace

  2. Quanto tempo fa l’ho letto ai miei figli…E’ straordinario.E vorrei dare un abbraccio a Gabriella, anche se non ci conosciamo.Ma conosciamo le rose.:-)

    Mi piace

  3. sento di nuovo parlare di questo libro Fausta, bisogna proprio che lo legga, i passi che ho ascoltato da te e da altri amici, sono molto belli e penso che non si puo’ non conoscere questo libro, forse assieme ad un altro "Il profeta" di ghibran deve essere una scuola di vita da non dimenticare e ricordare sempre, potrebbe aiutare a vivere meglio, chissa’.ciao bella, lo dico sempre che sei la mia libreria preferita tu, se voglio acculturarmi devo venire da te Fausta e lo dico davvero non pensare che scherzi.un abbraccio a te e ora vado da Gabriella

    Mi piace

  4. UNA DELLE PAGINE PIU’ BELLE DELLA LETTERATURA DI TUTTI I TEMPI.LO LEGGO E RILEGGO PERIODICAMENTE E QUESTO PICCOLO GRANDE LIBRO NENSMETTE MAI DI INSEGNARMI QUALCOSA…"-COSA VUOL DIRE ‘ADDOMESTICARE’? – VUOL DIRE ‘CREARE DEI LEGAMI’"…MIO FIGLIO QUANDO LO HA LETTO DA SOLO…HA PIANTO…UNA RICCHEZZA INEGUAGLIABILE, UN LIBRO-ARCHETIPO.FAUSTA, TI ABBRACCIO!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...