Fra Martino

 

San Martino

 

 

Certo…e anche oggi, 11 novembre – San Martino di Tours, come quasi ogni anno, è stata una bella giornata di sole…..

 

Non volevo terminare questo giorno senza un saluto a questo santo che amo molto, il suo “dividere il mantello col povero” lo sento come un gesto di comprensione, di antirazzismo, di condivisione….

 

Così lascio la mia buonanotte con questa splendida versione di “Fra Martino campanaro”, una cantilena che penso tutti abbiamo cantato…..

 

  1. San Martino è anche il patrono del mio paesello…infatti Domenica avrebbe dovuto esserci la festa con i tartufi, il vino novello, la visita alle catine ecc…ecc.. ma pioveva almente forte già da Sabato che hanno dovuto rimandare tutto a fine Novembe….Mah vedremo!In compenso oggi c’era uno splendido sole! peccato non aver potuto goderne un pò.bacioPS: Evviva Allevi!

    Mi piace

  2. Ma….che roba!!!! Qui la mia tastiera musicale… si è accesa da sola per… piangere!. *Bella mia, è il tuo padrone che deve piangere…i tuoi tasti sono a posto….dipende da chi.ti suona, su…non fare cosi’!!!!". *** ovviamente scherzo, *la musica, a qualunque livello….deve piacere…*e chi suona..deve com…piacersi..di quel che puo’.. *comunque. ***Grande Allevi!!!! Ciao Fausta.Marghian

    Mi piace

  3. ciao Fausta, e si che l’abbiamo cantata tutti, che bella, certo la cantavamo magari meno bene di come suona lui, ma ci si divertiva.Lo sai che oggi non ho fatto le castagne? mannaggia, era un rito per San Martino: le castagne con il vino rosso, credo che le farò per sabato così ci saranno un po di amici e saremo in allegria, si sta bene infatti in compagnia per queste cose.Marghiannn non te la prendere che sei bravissimo anche tu, magari sapessi suonare "male" come te!

    Mi piace

  4. Questo tuo post non è comparso nelle novità di rete. Hai forse cambiato qualcosa nelle autorizzazioni? Oppure è colpa mia se non vedo più le tue novità? Comunque volevo aggiungere che San Martino è anche un esempio di forza e di coraggio.

    Mi piace

  5. Per carmela e fausta-che mi ha lasciato una nota-, queste dolci signore…che hanno preso "sul serio" la mia battuta del "pianto della mia tastiera"…e che per questo vi RINGRAZIO!!!!!! Io non me la prendo…*è un normale modo di scherzare *tra noi suonatori. *Anni fa suonava la chitarra con me un amico che ho "perso di vista"-siamo sempre amici- perche’ si è sposato..io a casa sua, e lui a casa mia..e suonavamo "a duo". *Lui guardo’ il retro della custodia di un 33 giri di musica classica, e lesse…"Tommaso Albinoni..dilettante veneto"…ripete’ ad alta voce.."dilettante veneto.." e nosu, insaras, i’tta seus!!-E NOI, allora *CHE COSA SIAMO?* *Ecco, quest espressioni "tipo frustrazione" *FIOCCANO tra noi che.suoniamo. *Grazieeeee. Ciao.marghian

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...