Giorni di silenzio

Quattro giorni fa, a metà del pomeriggio,  il computer ha deciso che voleva una vacanza…..

Lì per lì la cosa non mi ha preoccupato, succede – a volte – che per lavori sul server o per affollamento non si possa navigare…di solito la mattina dopo è tutto a posto.

Invece nulla: il giorno dopo provo ad accendere il pc ma niente internet…

Spengo e riprovo…ancora niente…

Va bene, mi dico, devo fare la spesa…ora esco e quando torno sarà tutto a posto. Nulla…

Diversamente dalle altre volte non mi ha nemmeno sfiorato l’idea che era il caso di chiamare l’amico tecnico, oramai abituato a “salvarmi” quando mi perdo in situazioni difficili…

La cosa mi piaceva….il pc è una grossa tentazione – anche se è un grande salotto sempre pronto ad ospitare gli amici – l’essere obbligata a staccarmi per un po’ mi ha fatto ritrovare spazi che avevo un po’ trascurati..

Solo tre giorni, dopo la nevicata,  e le strade erano gelate ed era pericoloso uscire….non ci tenevo a fare qualche capitombolo!

Così ho fatto alcune telefonate che rimandavo perchè mi costava  fare, ho iniziato e finito  un libro…… ma la cosa che mi ha dato gioia è stato il riprendere in mano carta e penna e scrivere i biglietti di auguri ad alcune persone “particolari”….. mi sarebbe piaciuto mandare un biglietto a ciascuno di voi ma mi sono resa conto che di tanti amici ho solo la e-mail!

Il terzo giorno ho deciso che era il caso di chiamare il “dottore” e il pc è guarito….in tempo per permettermi di mandare il mio augurio a tutti, pieno di affetto….

Pochi di voi conosco di persona – ed è stato una gioia incontrarci – tutti vorrei conoscere una volta o l’altra…..ma l’amicizia vola alta anche sulle pagine dei nostri blog e mi siete cari come se vi conoscessi…..

Perciò…un bacio per uno ed una carezza

ed i miei auguri!

  1. Cara Fausta,
    ti saluto e ti abbraccio forte forte, augurandoti delle Feste serene.
    Il lato positivo di questi giorni affannosi è proprio il voler contattare gli amici.
    Sentirli, ascoltarli o solo ritrovarli nei vari blog.
    Si sente il bisogno immantinente…
    E’ bello averti trovata.
    con affetto
    Giusy

    Mi piace

  2. mi è arrivato il tuo messaggio di auguri e ti ringrazio di cuore e contraccambio Un Natale diverso per me pian piano nel mio presepe vengono a mancare quelle figure che lo rendevano più magico più completo. Nonostante tutto ogni anno continuo a costruirlo sapendo che altre figure ne verranno a far parte. e lo renderanno prezioso come lo era per me. Lo passerò con la mia famiglia ma prima, come stò facendo già in questi giorni, andrò a far visita alle persone anziane e sole in un ospedale della mia città Tanti cari auguri e un abbraccio

    Mi piace

    • Questo tuo mi era sfuggito…..grazie!!! sono contenta che sei qui, hai visto? ti avevo lasciato un posticino…..
      Però continua ad essere quello che sei tu…. ognuno di noi è grande perchè è quello che è, nel bene e nel male!!!!
      Baciottoni 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...