2 novembre

A chi ci ha lasciato ma è sempre nel nostro cuore!

  1. Molto bella la Messa da requiem…….

    Quando verrà
    il giorno
    che la Morte picchierà alla tua porta,
    cosa gli offrirai?
    Presenterò alla mia ospite
    la coppa piena della mia vita,
    non lascerò che se ne vada a mani vuote.
    Giunto al termine dei miei giorni,
    quando la morte verrà alla mia porta,
    presenterò a lei
    la soave vendemmia dei miei giorni d’autunno
    e delle mie notti estive
    e tutto ciò che ho guadagnato
    o raccolto durante la mia vita.

    Ti auguro una buona giornata,
    Luciana.

    Mi piace

  2. Con questo che ho postato da me nei commenti, non potevo non pensare a te, Fausta:


    (“Requiem” ma anche..”luce perpetua”..ecco che qui si parla dell’Anima che e’…dappertutto ed e’ Lei a contenere il Corpo….ad essi la Luce Perpetua, ad essi la vita infinita dell’A’Anima!). Ciao Fausta.

    Marghian

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...