Quaresima

quaresima-685x250

 

«Lasciatevi riconciliare con Dio! … Ecco ora il momento favorevole, ecco ora il giorno della salvezza» (2 Cor.). 

«Convertitevi e credete al Vangelo!»  (Mc 1,15).

Buon cammino quaresimale a tutti!

  1. Buongiorno cara Fausta, questo anno ho deciso di essere più cosciente nella attesa di pasqua… sarebbe anche ottimo di fare una dieta purificante e in questi 40 giorni… e sopratutto nutrire la mente con la saggezza della Bibbia… ti abbraccio con amore Pif

    Mi piace

  2. From Ash Wednesday, by T.S. Eliot

    If the lost word is lost, if the spent word is spent
    If the unheard, unspoken
    Word is unspoken, unheard;
    Still is the unspoken word, the Word unheard,
    The Word without a word, the Word within
    The world and for the world;
    And the light shone in darkness and
    Against the Word the unstilled world still whirled
    About the centre of the silent Word.

    O my people, what have I done unto thee.

    Buon mercoledì delle ceneri, mia cara.

    Mi piace

  3. Ciao fausta, come va? 🙂 per la quaresima l’immagine del deserto e’ quella piu’ ricorrente, in effetti la celabrazione del tempo di quaresima e’ legata al digiuno di gesu’ nel deserto “per quaranta giorni”, ho scelto anche io “la tentazioine nel deserto”. E noi, nel deserto della vita, camminiamo.insieme (da soli non si va da nessuna parte, se non in solitudini momentanee per riflettere come fece gesu’ stesso, che pero’ torno’ fra la gente a continuare ad insegnare, forte anche del suo digiuno nel deserto. Buon tempo di quaresima, Fausta. Ciao.

    Marghian

    Mi piace

  4. Gia’, fausta… abbiamo tanti interessi e seguire tutto (magari Sanremo puo’ anche non interessarti, non lo so…). Io pero’ l’ho visto, intercalando tra una trasmissione e l’altra, anche “grazie” alla pubblcita’ nell’uno e nell’altro canale- ed hanno, “lo stato”, la faccia da schiaffi di chiederci il canone..capirei se non ci fosse tutta quella pubblicita’- , e mi sono “documentato” su questo caso, “la zona del silenzio”.

    “Che pensiamo di conoscere”. Persino gli scienziati, che pure odiano la parola “mistero” dicono “questo e’ ancora un mistero”..si’, capisco anche che “mistero” detto da uno scienziato ha un’altra sfumatura di significato, ma siamo li’: delle cose non si sanno.

    “Vi sono piu’ cose ini cielo ed in terra, Orazio, di quanto non ne contempli la tua filosofia” (famosa frase risalente ai tempi di Orazio, antica Roma). Ciao Fausta, e grazie.

    Marghian

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...