‘Giornata internazionale contro la violenza sulle donne’

Una poesia per oggi, un oggi che dovrebbe essere ogni giorno….
rosa

Nessuno può immaginare
quel che dico quando me ne sto in silenzio
chi vedo quando chiudo gli occhi
come vengo sospinta quando vengo sospinta
cosa cerco quando lascio libere le mie mani.

Nessuno, nessuno sa
quando ho fame quando parto
quando cammino e quando mi perdo,
nessuno sa
che per me andare è ritornare,
e ritornare è indietreggiare
che la mia debolezza è una maschera
e la mia forza è una maschera
e quel che seguirà è una tempesta.
Credono di sapere
ed io glielo lascio credere
e creo.
Hanno costruito per me una gabbia
affinché la mia libertà
fosse una loro concessione
e ringraziassi e obbedissi.
Ma io sono libera prima e dopo di loro,
con e senza di loro
sono libera nella vittoria e nella sconfitta.
La mia prigione è la mia volontà!
La chiave della prigione è la loro lingua
ma la loro lingua si avvinghia
intorno alle dita del mio desiderio
e al mio desiderio non impartiscono ordini.
Sono una donna.
Credono che la mia libertà sia loro proprietà
e io glielo lascio credere
e avvengo.

(Joumana Haddad)

 

 

  1. Bellissima. Lo so, non posso fare a meno di pensare all’infelice frase del presidente turco… Le donne dovrebbero stare a casa e fare almeno tre figli!!!
    Mi chiedo perchè gli uomini pensano ancora alla donna come ad un essere inferiore e più debole quando ormai è palese che le donne sono più forti spiritualmente e anche mentalmente. Gli uomini avrebbero mai retto il trattamento che per millenni loro hanno riservato a noi?
    Ti mando un bacio
    Francesca

    Mi piace

  2. Ciao fausta, grazie del commento che mi hai iasciato sul post “la tarra vista dallo spazio”.
    Il nostro pianeta visto da lassu’, non lascia vedere che..su di esso accadono cose come ..la violenza sulle donne.
    La mia rsiposta:
    “Bello da levare il fiato”. Ecco perche’ gli astonauti hanno molte riserve di ossigeno 🙂
    “Con Philae in diretta”? Come si fa?
    Samantha, ragazza estremamente intelligente, coraggiosa, estremamente equilibrata..ecco perche’ l’hanno mantada nello spazio! 😆
    Battute a parte, è davvero in gamba. sarebbe bello “chattare” con Samantha, lei che gira al webcam e ti fa vedere gli ambienti, e lo spazio esterno inquadrando qualche oblò”. Ciao, Fausta.

    Marghian

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...