Per sorridere…

Non sono le persone che vogliono la guerra, la guerra viene imposta da chi ha interessi politici ed economici….

Rileggevo S. Ambrogio di Giuseppe Giusti e mi sono fermata sui versi

«Costor», dicea tra me, «Re pauroso
degl’italici moti e degli slavi,
strappa a’ lor tetti, e qua senza riposo
schiavi gli spinge per tenerci schiavi;
gli spinge di Croazia e di Boemme,
come mandre a svernar nelle maremme.

A dura vita, a dura disciplina,
muti, derisi, solitari stanno,
strumenti ciechi d’occhiuta rapina,
che lor non tocca e che forse non sanno….

A conferma ho trovato sul web la foto di questa lapide posta a memoria….

12376483_10153472705153768_3789871409754657213_n

 

  1. Versi che esprimono la condizione dei soldati “costretti” a combattere…

    Cara Fausta io non ricevo le notifiche tue, ho cliccato su iscriviti che mi appare in fondo alla pagina ma non mi arriva niente. Puoi fare qualcosa tu, magari invitarmi a seguire il tuo blog? Grazie.

    Mi piace

    • Ho provato a mandarti l’invito ma curiosamente mettendo il tuo indirizzo wordpress mi dice che è sconosciuto!!!! Invece e tu ci sei nei miei followers!!!!
      Sulla tua risposta trovo lucetta2014.wordpress.com …..come fa ad essere sconosciuto?
      E’ un mistero….

      Mi piace

      • Non lo so. Misteri di wordpress. Per esempio noto qui da te che alla fine sotto i commenti ci sono due quadratini bianchi. Di solito ci dovrebbe essere scritto qualcosa che riguarda i commenti ed i nuovi post. Dovrei spuntare entrambi per ricevere sia i nuovi tuoi post che i commenti degli altri. Invece sono bianchi e non ci si può cliccare sopra. Mi rassegno.

        Mi piace

  2. E’ vero, Non sono le persone che vogliono la guerra. “Il soldato fa la guerra e il motivo non lo sa…” (canzone di Al Bano dei primi anni ’70).
    Ciao fausta. Sai, a Mystero su Italia 1, quell’ “Adam Kadmon” che fa discorsetti “tipo i miei” e che quando ha finito dice sempre “un abbraccio…Adam. E cosi’ alla sua maniera io scrivo a te: un abbraccio… Marghian 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...